Come hai fatto finora senza Bio Strip? Scopri lo sverniciatore naturale di Autentico

I miracoli di Autentico Bio Strip. Racconta Elena:

Ho trovato una cornice in un mercatino, aveva uno spesso strato di lacca nera industriale. Comincio con la sverniciatura e intanto penso ai millemila modi per finirlo.

Stavo usando uno sverniciatore qualunque facendo una fatica incredibile, oltre alla puzza e al bruciore di occhi.

Finalmente prendo Autentico Bio Strip…una favola: ha un profumo che mi ricorda le mandorle e non fa bruciare gli occhi. E in pochi passaggi la mia cornice torna naturale.

Alla fine mi esce il legno nel suo colore naturale e tutti i miei progetti vanno in fumo.
Mi sono innamorata del legno così e l’ho finito semplicemente con cera neutra, diverse passate per nutrirlo e poi ho lucidato la cera con uno straccio.

Autentico Bio Strip: che cos’è?

Bio-Strip è uno sverniciatore di alta qualità a base d’acqua per rimuovere pitture e prodotti di finitura, ad es. cere e vernici. A differenza di altri prodotti che utilizzano cloruri, Bio-Strip è biodegradabile e facile da usare. Bio-Strip non ha odore chimico, anzi molte clienti amano il profumo di mandorle di questo prodotto.

Autentico Bio Strip: quando si utilizza?

Si utilizza in molte occasioni ad esempio

  • quando il mobile/oggetto che si vuole rinnovare presenta troppi strati di vecchie vernici
  • quando la superficie è stata trattata per anni con cere o trattamenti simili e pertanto un nuovo colore non riuscirebbe ad aderire
  • quando si vuole rimuovere una laccatura precedente
  • quando si vuole riportare il legno al naturale
  • quando si vuole rimuovere carta o colore dal vetro
  • quando si vuole ripulire maniglie o piccoli oggetti in metallo
  • quando è necessario rimuovere cera o vecchi trattamenti da piastrelle o cotto

Biostrip può essere vantaggiosamente utilizzato nella preparazione per rimuovere strati di laccatura prima della riverniciatura o per riportare al grezzo il legno prima di una finitura naturale.

É uno strumento di preparazione indispensabile e un’ottima alternativa alla levigatura o agli sverniciatori chimici tradizionali.

La consistenza è gelatinosa, nel barattolo BioStrip si presenta denso e biancastro.

Non agisce in profondità, su mobili trattati con impregnante per arrivare al legno grezzo potrebbe essere necessario carteggiare. É comunque utilissimo per rimuovere lo strato protettivo trasparente.

La rimozione della protezione lucida agevola e velocizza l’operazione di carteggiatura, evitando di respirare le polveri che si creano carteggiando le protezioni che sono spesso sintetiche e bicomponenti.

In QUESTO ARTICOLO puoi leggere come è stato trasformato il piano di un tavolo con Bio Strip e il nostro Olio Grandiose

Autentico Bio Strip: come si utilizza?

• PREPARAZIONE: Mescolare bene prima dell’uso. Non diluire. Proteggere le parti che eventualmente non si desidera trattare come ad esempio vetri e maniglie.

Autentico Bio Strip non è adatto per la rimozione di vernice a base di calce o argilla – Esempio: Autentico Venice Lime (Calce).

Si consiglia di indossare guanti di protezione

• APPLICAZIONE:
1) Applicare uno strato generoso di Autentico Bio Strip con un pennello anche di bassa qualità
2) Lasciare agire da qualche ora a tutta la notte,  in questo caso consiglio di coprire la superficie con pellicola trasparente
3) dopo qualche ora SOLLEVARE la pellicola e verificare se il prodotto ha funzionato provando a rimuovere il colore, SE il tempo di posa non è bastato riposizionare la pellicola e aspettare ancora qualche ora
4) Rimuovere la pellicola e raschiare via la vernice ammorbidita con una spatola/raschietto con bordi arrotondati FACENDO ATTENZIONE a non rovinare la superficie!
5) SE NECESSARIO Riapplicare un altro strato di AUTENTICO® BIO-STRIP qualora ci siano aree che necessitano di ulteriore trattamento, lasciare agire altre ore, sempre coperto con pellicola, ma EVITARE che il prodotto secchi sulla superficie, va rimosso quando è ancora morbido
4) Pulire la superficie con la paglietta grossa e/o con un panno pulito fino a quando la superficie è liscia, pulita e priva di qualsiasi residuo di AUTENTICO® BIO-STRIP. Per questa fase consigliamo di utilizzare un panno imbevuto dello Sgrassatore Autentico Omniclean.
5) Ripetere il procedimento fino alla completa eliminazione di residui di vecchi prodotti

Il pennello utilizzato si può riutilizzare dopo accurata pulizia sotto acqua corrente aiutandosi con Omniclean.

• TEMPI DI ASCIUGATURA:
Variabili da 2 a 12 ore, dipende dalla temperatura dell’ambiente, non lasciare in un ambiente umido.

RIMUOVERE BIO STRIP QUANDO è ANCORA MORBIDO, non va assolutamente lasciato indurire sulla superficie.
La copertura con pellicola serve proprio per lasciarlo agire senza che diventi duro. 

E’ perfetto anche per la pulizia occasionale di pennelli molto sporchi, si immerge la parte delle setole, si lascia in posa circa 30 minuti (o più) dopo questo tempo si sciacqua il pennello sotto l’acqua fino alla completa pulizia.

ATTENZIONE: questa operazione potrebbe rovinare le setole, quindi da eseguire solo in caso di bisogno (se ad esempio si è lasciato asciugare per ore il pennello con colori senza effettuare alcuna pulizia).

Autentico Bio Strip: Testimonianze*

Patrizia:
Test sverniciatore Autentico bio-strip. Si sta sciogliendo il mordente marrone del legno! Torno a sniffare il bio strip odora di coccoina. Lavaggio e seconda mano. Pulito seconda mano e applicata la terza. Pulito lavati e asciugato. Finito con un leggerissimo lavaggio con snow White e cera trasparente. Copri lampada rivestita con tessuto. 2 euro spesi bene al mercatino dell’usato.

Marica:
Ho steso biostrip su 3/4 mattoni per volta ho aspettato un’oretta perché agisse ed ho provato a togliere con una spatolina, e che gran soddisfazione vedere che veniva via alla grande!
A seguire ho usato omniclean con una spugna abrasiva mattone per mattone. Devo rivedere alcune fughe ma lo farò.
Sono super soddisfatta!! Soprattutto tenendo conto che il cotto è molto delicato e non si è rovinato assolutamente anzi!
Volevo portare la mia esperienza assolutamente positiva riguardo a biostrip ed omniclean!!

Si può colorare l’impossibile e decolorare l’impossibile e ricolorare l’impossibile.
Cinzia:
Pennelli recuperati :ieri sera ho immerso tre pennelli in biostrip , perfect finisch, un pennello che uso x primer ma soprattutto volevo recuperare un pennello che in precedenza avevo usato con grandiose ( diventato un marmo ) , li ho lasciati per qualche ora , poi li ho lavati e ho fatto stare tutta la notte con un balsamo x capelli , stamattina li ho lavati , quello duro che avrei dovuto buttare era morbidissimo , grazie a Monica che in un commento aveva detto che lei li immergeva in biostrip x pulirli bene .
Sono venuti benissimo ( il perfect finish non ha quelle setole bianche come quando era nuovo ma ora è bello pulito , il metallo non si è arrugginito come capita in altri pennelli , vale quello che costa ) . Volevo condividere con voi il mio recupero.
Inna:
Magico bio strip!
Sto facendo le finestre (piano piano) Ho appena cominciato la quinta e ne ho altre 3 da fare. Nonostante poco tempo, bambini piccoli, orario condominio da rispettare e tanto altro. Passo ore con levigatrice (collegata con aspirapolvere) sulla terrazza. MA SENZA BIO STRIP NON RIUSCREI MAI.

Susanna:

Sto facendo due lavoretti in contemporanea con biostrip, volevo condividere questa magia
– FOTO 1: il tavolo così com’era, con uno spesso strato di finitura lucida.
– FOTO 2: primo passaggio di biostrip, lasciato in posa circa 1h coperto da pellicola, ma già dopo pochi minuti si vedeva un’ampia screpolatura del primo strato
– FOTO 3: secondo passaggio con biostrip, lasciato in posa circa 4h coperto da pellicola, mi ha tolto un ulteriore strato di finitura scura. Si vede lo stacco netto con la finitura originale a metà tavolo 😍
-FOTO 4: ho preferito a questo punto andare di levigatrice. Quello che vedete è il risultato di circa un minuto (ma veramente non più di un minuto!) di levigatura con grana 100
Veronica:
Finalmente sono riuscita a trovare il tempo di modificare quello che era un pesante, abominevole, odioso mobile anni 60! Il procedimento è sempre il solito: sgrassato con omniclean, 2 mani di versante matt Polar Blue e cera Light Brown per dare un po’ di movimento alle parti in rilievo. La parte più gratificante però è stato sverniciare il top con Bio-strip!!!!! È stato super facile! Dopo averlo sverniciato l’ho sgrassato, ho aperto un po’ il legno con una spazzola in metallo 2 passate di grandiose (una neutra e una bianca) e 1 di cera bianca. Et voilà il gioco è fatto! Più uso questi prodotti e più mi piacciono

S. :
Non so se qualcuno di voi si ricordi dei “Batocchi del film Labyrinth”…da nerd quale sono li ho acquistati su internet e poi, siccome non mi piaceva il colore dorato, li ho sverniciati con bio-strip, sgrassati con omniclean e spugnetta abrasiva…ma poi non ho avuto il coraggio di pitturarli, così ho usato solo le cere. Prima quella bianca su tutta la superficie frontale, poi quella antracite solo dove serviva, poi quella silver, infine quella neutra su tutta la superficie fronte/retro.

Sulla parte metallica ho dato 4/5 mani di cera silver.

Laura:
Tavolo un po’ vecchiotto dipinto diverse volte a smalto.

Applicato il fantastico biostrip sul piano e sui cassetti, lasciato agire l intera notte e rimosso il giorno dopo con una spatola. Passato levigatrice per rimuovere quella tonalità rossiccia penetrata nel legno(era simile ad un olio rosso) e per renderlo liscio. Tre mani di grandiose natural.
La base è stata duramente carteggiata, dato una mano di primer, quattro di versante neutral e due mani di cera clear.

*Tutte le testimonianze sono tratte da post pubblicati nel

GRUPPO FACEBOOK UFFICIALE AUTENTICO PAINT ITALIA

Iscriviti anche tu!

E ora che conosci le mille qualità di Autentico Bio Strip cosa aspetti a provarlo?

Ecco cosa ti serve per trattare i tuoi mobili/oggetti con i prodotti che abbiamo visto:

  • sverniciatore naturale a base d’acqua AUTENTICO BIO STRIP
  • PENNELLO usa e getta
  • SPATOLA con manico il legno per rimuovere il prodotto quando è necessario
  • per la successiva pulizia della superficie trattata OMNICLEAN 
  • colori della linea AUTENTICO VERSANTE disponibile con la protezione già dentro al colore Matt – Opaca oppure Eggshell – Satinata per dipingere la superficie in modo coprente
  • OLIO GRANDIOSE per trattare il legno riportato grezzo mantenendo le venature a vista

Guarda il video tutorial dove abbiamo trattato il piano di un vecchio tavolo con Bio Strip, lavaggio e Olio Grandiose

Hai domande sui prodotti Autentico o sui procedimenti necessari per il tuo progetto?

Affidati alla nostra assistenza gratuita attraverso il canale WhatsApp!

Scrivi le tue domande al numero 3316824360 e ti risponderemo con i nostri consigli.

Un pensiero su “Come hai fatto finora senza Bio Strip? Scopri lo sverniciatore naturale di Autentico

  1. Pingback: Come trasformare mobili Ikea in pezzi unici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.