Stile Shabby chic e Country chic: come distinguerli

Nelle riviste ogni mese si legge di un nuovo stile, oggi scopriamo come si differenziano lo stile Country Chic da quello Shabby Chic.

Lo stile Country Chic incorpora tradizione ed eleganza con grazia. Riscalda gli ambienti tramite l’uso di legno e pietra, ma li rende sofisticati e contemporanei grazie a mobili in vero legno e particolari mai lasciati al caso.
Con i suoi tessuti naturali, materiali grezzi e colori decisi, il Country chic continua ad affascinare gli appassionati del genere, donando un’atmosfera unica ai contesti che tocca.
Lo stile Shabby è ormai diventato un classico, recupera dallo stile Country l’amore per il legno aggiungendo una manciata di colori pastello, eleganza e romanticismo.
Aggiungendo una nota originale grazie ai mobili recuperati a rimodellati, spesso destinati ad un utilizzo diverso da quello per cui erano nati. Una cassetta diventa un pensile, una bottiglia la base di una lampada ed una corda un pratico corrimano.

Shabby chic e Country chic: come distinguerli.

Agli occhi meno attenti sembreranno pressoché simili: un gusto ricercato d’altri tempi che richiama vecchi film, le case di campagna, i tessuti, gli utensili e la biancheria dei nostri nonni, ma con attenzione si può evitare di confondere lo Shabby Chic con l’influenza più rustica del Country Chic, creando così ambienti davvero speciali.
Entrambi questi stili spopolano da tempo su riviste e tra gli appassionati dell’home décor e in qualche modo partono entrambi da una stessa matrice di “ritorno ai vecchi tempi”, ma mentre il Country Chic sembra restare fermo, essenziale e solido come uno di quei tavoloni in legno che decorano i cottage inglesi o le case della campagna provenzale, lo Shabby Chic si perde in colori polverosi e pastello, in un mix di fiori, pizzi e merletti.
Proviamo a raccontarvi i due stili in pochi semplici punti e qualche immagine, certi che riuscirete non solo a cogliere le differenti sfumature, ma anche a ricreare, nel caso lo vogliate, queste due tendenze décor al meglio in casa vostra.

Shabby Chic: ma cosa significa?

Il termine che mixa Shabby+chic lo dobbiamo alla designer americana Rachel Ashwell. Per prima unisce la parola “shabby”, che in inglese significa logoro, trasandato, al termine “chic” che è quasi “opposto” creando così uno stile di contrari, dove eleganza e romanticismo si trovano fianco a fianco con particolari più “rustici”.
Shabby Chic è perciò uno stile dove si mescola vecchio e meno vecchio (mai troppo nuovo) in modo sapiente, per ricreare uno stile decisamente particolare.

Country Chic che passione.

È facile confonderlo con lo Shabby Chic, ma a differenza di quest ultimo, lo stile rustico Country Chic ricorda prevalentemente le case di campagna, gli oggetti semplici e i materiali naturali.
Chi non ricorda ad esempio i cestini, le spighe e le corse tra l’erba nella casa di campagna dei nonni? Semplice, genuino e autentico, questo stile è anche fortemente legato all’arredamento tipico delle case del West degli Stati Uniti, con un pizzico di stile cottage inglese e provenzale che non guasta.
Protagonista dello stile Country è il legno, che nella versione “chic” si veste di bianco.

Shabby Chic: i colori.

Uno dei modi più immediati per riconoscere i due stili è di sicuro la differenza cromatica.
Al mondo Shabby Chic appartengono infatti i colori tenui, sbiancati e romantici e le tonalità del rosa antico, salvia e carta da zucchero applicati al legno, ai pavimenti e ai mobili.
Anche nei tessili e nella tappezzeria incontriamo fiori di ogni colore e misura, colori tenui e sempre romantici. Pizzi, frange e volants.

Country Chic: i colori.

Nelle case in stile Country Chic troviamo invece legno al naturale o nelle classiche tonalità marroni, spesso alleggerito dal bianco sia in forma pura che velato, con piccoli accenti in colore rosso o verde inglese, piccola concessione ai colori delle campagne inglesi o americane.
Qualche concessione al colore nei tessuti, mai troppo eleganti, spesso a quadretti o con ricami patchwork come elemento tipico delle campagne.

Il legno nello stile Shabby Chic.

Anche per lo Shabby Chic il legno riveste una particolare importanza, ma a differenza dello stile rustico, qui viene spesso dipinto con vernici in colori chiari e poi “rovinato ad arte” proprio per imitare i segni del tempo in modo più o meno marcato.

L’importanza del legno nello stile Country Chic

Immancabile in ogni elemento di arredo per creare un vero effetto rustico è la presenza del legno. Linee semplici, mobili robusti e un’attenzione particolare alla durata e alla praticità, che nella versione chic vengono riproposti in modo più raffinato e con la presenza del bianco.
Shabby Chic: materiali.
Diversamente dallo stile country, lo Shabby Chic è più per gli amanti del vintage e del riciclo e predilige accessori consumati dal tempo ma pur sempre affascinanti e preziosi, materiali naturali, legno, porcellane e ancora vasi, pizzi e merletti.

Country Chic: materiali.

Lo stile Country resta fedele alla sua origine e predilige tutto ciò che è utile, funzionale e pratico. Troviamo perciò elementi decorativi tipici come spaghi, juta, plaid, e ancora damaschi sbiaditi, lino stropicciato e stoffe di cotone.

Shabby Chic: il tocco finale.

Vecchi corredi, asciugamani di lino consunti con cifre e ricami, sacchi di farina vintage sono l’ideale per ricreare un corredo Shabby Chic dall’aria in ogni caso fresca e delicate.
Importante anche dare nuova vita a oggetti vecchi e di uso comune: ecco che una credenza potrà diventare un porta asciugamani in bagno o una vecchia gabbietta per uccelli ridipinta sarà un prezioso motivo décor da adornare con fiori e farfalle.
Non possono mancare infine tazze e piatti spaiati e tra i fiori in assoluto rose e peonie.

Country Chic: il tocco finale.

Completano lo stile Country Chic vasi, cartelli in legno fatti a mano, lavagne, ceste di vimini, cassette della frutta e ancora erbe selvatiche o aromatiche, spighe, tela di juta e stoffe a quadri.

Vuoi portare un nuovo stile a casa tua e non sai da dove partire?

Affidati alla nostra assistenza gratuita attraverso il canale WhatsApp!

Scrivi le tue domande al numero 3316824360 e ti risponderemo con i nostri consigli.

Colori della gamma Autentico perfetti per ricreare lo stile Shabby Chic

Colori della gamma Autentico perfetti per ricreare lo stile Country Chic

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.