Mobili in stile provenzale decapè

Lo Stile Provenzale si presta a molte interpretazioni , tratti comuni a tutte sono mobili decappati dai colori solitamente accesi e l’effetto invecchiato detto “decapè” ( dal francese “decaper” = togliere, levare) .

Mobili con poche , o molte, parti con visibili segni di usura.

Ho notato che in Francia amano molto questo effetto invecchiato molto marcato, mentre in Italia si preferisce un invecchiamento più delicato e meno” contrastato” cioè con colori non così tanto differenti.

Ma al solito è sempre questione di gusti !

Lo Stile Provenzale può prevedere mobili con le tipiche ante lavorate e sagomate Provenzali ma anche in generale Mobili dalle Linee aggraziate, tondeggianti e sinuose , spesso arricchiti dalla colorazione nelle tinte della magnifica Terre de Provence : Lavanda, Pastis, Mimosa, Conchiglia, Lilla, Fiordaliso, Rosso Basco, Verde Inglese, Zafferano miscelati a piacimento.

Come sempre anche per chi sceglie un arredamento in Stile Provenzale bisognerà avere l’accortezza di pensare accuratamente ai colori da abbinare per creare ambienti raffinati e che evochino lo Charme delle terre oltralpe, nel dubbio megli scegliere mobili decapati bianchi e giocare con pareti e accessori anche molto colorati , che potranno anche essere cambiati a seconda della stagione o quando le tinte accese ci avessero stancato.

Come fare per decapare un mobile ?

Io consiglio di utilizzare colori pastello quali lilla, azzurri, verdi o gialli come base DOPO l’asciugatura del primo colore si procede a passare la cera o la paraffina sulle parti soggette a rovinarsi nel tempo e poi si danno 2 mani di un secondo colore scegliendo una tinta chiara tipo bianco, avorio, crema, sabbia, corda, giallo tenue, azzurro cielo, verde primavera, rosa cipria…comunque sempre in contrasto con la tinta sottostante.

Successivamente si procede alla carteggiatura di poche o molte zone del mobile partendo da quelle dove abbiamo messo la cera che sono quelle più facili all’usura .

Naturalmente potremo anche arricchire il nostro mobile con effetti bicolore oppure con decorazioni.

Per concludere proteggiamo il mobile con una buona finitura opaca e godiamoci un angolo di provenza in casa !

Per chi volesse imparare ad ottendere un mobile decapato consiglio di iscriversi ad un corso specifico dove scoprire trucchi e segreti, vedere ad esempio le date dei nostri prossimi corsi qui.

2 pensieri su “Mobili in stile provenzale decapè

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


Stai cercando un prodotto ma non lo trovi?

Ti chiedo di avere pazienza fino al 14 febbraio:

ti prometto che ne varrà la pena!

Nel mio laboratorio sta succedendo qualcosa di meraviglioso:

sto lavorando per portare l’Arte del Restyling a un livello superiore!

Ti assicuro che ne sarai felicissima…
e anche i tuoi mobili!

Iscriviti alla mia newsletter per:

  • Scoprire prima degli altri di cosa si tratta
  • Accedere a un’offerta speciale riservata agli iscritti
  • Scoperchiare, insieme a me, lo scrigno delle meraviglie