Hai un terrazzo o un giardino? Scopri come organizzare una festa memorabile!

Se avete la fortuna di disporre di un terrazzo o ancor meglio di un giardino, quando arriva la bella stagione è naturale invitare i vostri amici per divertirvi all’aria aperta ed organizzare delle feste.

Come rendere queste occasioni memorabili per voi ed i vostri ospiti? Eccovi alcuni suggerimenti per avere successo ed ottenere i complimenti dai vostri invitati.

Per prima cosa pulite accuratamente il vostro terrazzo o giardino, potate e curate il vostro verde, in modo da essere circondati dalla bellezza della natura, senza esserne sommersi. Quante di voi hanno il pollice verde?

Assicuratevi di avere abbastanza sedie e preparate una zona con un tavolo in noce, sul quale sistemerete ordinatamente piatti di plastica e tovaglioli di carta, in modo che i vostri ospiti possono servirsi da soli. Anche la padrona di casa deve divertirsi senza pensare alle stoviglie da lavare dopo, giusto?
Predisponete una zona dove le persone possono alzarsi per conversare tra loro, non dimenticate i tavolini dove possono appoggiare i bicchieri o piatti.

CASA PANINI - RELEASED

Foto Flickr

Per quanto riguarda il cibo da servire un buffet misto sarebbe l’ideale. Per il cibo e bevande potete organizzarvi da soli, preparando o ordinando pizzette, tartine, panini farciti, patatine, dolci, bibite analcoliche, cocktail, succhi di frutta, sangria ed alcolici (se l’età lo consente).
Spesso si possono coinvolgere allegramente i propri invitati, chiedendo ad ognuno di portare qualcosa e disponendo tutto sul tavolo principale.

Fondamentale è l’illuminazione, una luce soffusa crea una certa atmosfera ma se insufficiente, a notte inoltrata i vostri ospiti non vedranno il cibo nel piatto e non si riconosceranno più tra loro!
Provate qualche sera prima i vostri punti luce, in modo che non vi creino problemi durante la serata della festa ed integrateli con candele o lampade da giardino.

mobiliperpassione-arredo-terrazzo-giardinoFoto Flickr

Un grande problema delle serate estive è combattere contro le punture di zanzare, premunitevi con suggestive candele o fiaccole di canne di bambù alla citronella.

Se la festa include la presenza di bambini potreste preparare una piccola piscina gonfiabile in giardino, oppure tanti giochi di società che allietano grandi e piccini.
Una festa non è tale senza musica, se avete qualche amico che possiede strumentazioni musicali, nominatelo dee-jay ufficiale della serata, altrimenti semplici stereo con cd o lettori portatili andranno più che bene. L’importante è scegliere la musica giusta. Quante di voi preferiscono i balli di gruppo o la musica anni ’80? Magari cantare a squarciagola le canzoni con un stereo impostato con la funzione karaoke!

Abbiate l’occhio lungo per controllare con naturalezza se tutto è apposto ed intrattenete i vostri ospiti, senza essere ansiose. In fondo è una festa, divertitevi anche voi!

Coinvolgete anche eventuali vicini di casa o almeno avvisateli della festa chiedendo loro un po’ di pazienza se farete le ore piccole, ricordatevi di ringraziarli nei giorni successivi magari portando una bella torta!
Se avete altri suggerimenti, saremo ben lieti di condividerli e buona festa!

Foto di copertina Flickr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.