Dipingi le ante della cucina e torna come nuova: idee, passaggi e foto.

Dipingere le ante della cucina è facile.

Come trasformare una cucina un po’ datata o che non ti piace più, e farla ritornare come appena montata.

Dipingere le ante della cucina è facile, ma a volte solo l’idea può intimidire. Con i corretti passaggi ed i prodotti Autentico è un lavoro davvero alla portata di tutti: ti serve solo vernice e pennello giusti, qualche piccolo consiglio che trovi qui sotto, e rivoluzionerai il look della tua cucina in modo economico.

Cominciamo a liberare la tua creatività?

Non importa il materiale di partenza. E’ fondamentale però che la superficie sia omogenea, senza vecchie vernici che si staccano e, soprattutto, ben pulita e sgrassata.

dipingere le ante della cucina è facile

Dipingere le ante della cucina è facile
STEP 1 – LA PREPARAZIONE

Ecco il primo, basilare passaggio.

Tutte le parti da colorare vanno pulite a fondo con la massima attenzione.

Il prodotto ottimale per questa operazione è lo sgrassatore professionale Autentico Omniclean.

Il magico liquido blu è super concentrato, per questo dev’essere diluito 1:10 con acqua.
In un contenitore si mette una parte di Omniclean e poi 10 parti di acqua: questa è la soluzione pronta da utilizzare per la pulizia.

Consiglio di riempire un contenitore con erogatore a spruzzo e di “vaporizzare” la soluzione pronta all’uso di Omniclean sulle ante da pulire.

Dopo questo con l’aiuto di una spugnetta abrasiva si sgrassa a fondo la superficie ottenendo un doppio risultato: la superficie sarà pulita e leggermente opacizzata, pronta per le fasi successive.

Le ante e tutti i mobili in genere presenti in cucina possono presentare aloni di polvere e grasso, questo può compromettere l’adesione delle vernici.

Per evitare che accada la pulizia con lo sgrassatore va effettuata in modo scrupoloso, ripetendo il passaggio con la spugnetta abrasiva ed il risciacquo fino a che l’acqua finale non è pulita.

Sconsigliamo l’utilizzo di ammoniaca, sgrassatori industriali e spray perchè possono impedire la corretta adesione dei prodotti Autentico.

In molti prodotti chimici spesso ci sono sostanze sintetiche, per impedire il successivo depositarsi dello sporco, che creano un velo sulla superficie che compromette l’adesione delle vernici.

Video tutorial per la pulizia con Autentico Omniclean

A questo punto si lascia asciugare perfettamente.

  • Si possono smontare le maniglie/pomelli per dipingere più agevolmente. Se si decide di cambiarli i fori vanno stuccati prima di dipingere!
  • Se vengono smontati i vari pezzi è meglio segnarli per posizionarli più facilmente alla fine

Ricordiamo che le parti che non si vogliono dipingere devono essere protette. Le ante in vetro, le piastrelle, il muro, il piano di lavoro ed il pavimento vanno coperti per evitare di macchiarli.

cucina dipinta con due colori Autentico chalk paint

Dipingere le ante della cucina è facile
STEP 2 – LA STESURA

Le vernici Autentico non colano, potete perciò pitturare i mobili della cucina senza smontarla, tuttavia lavorare in piano è indubbiamente più comodo.

La gamma dei prodotti Autentico comprende diverse linee di vernici, rimandiamo alle singole schede per la corretta scelta del prodotto migliore per l’effetto finale desiderato.

Sinteticamente possiamo dire che per un risultato finale in stile shabby si sceglierà Autentico Vintage, da proteggere alla fine in modo adeguato.

Per chi desidera l’effetto finale di una cucina laccata è perfetta la linea Autentico Versante, disponibile in finitura Matt-Opaca oppure Eggshell-Satinata.

In base al materiale dei mobili può essere indicata, o meno, la stesura di un fondo.

La gamma Autentico prevede un fondo aggrapante Autentico Primer  indicato per le ante di cucine non in legno ma in laminato, anche in caso di ante a specchio, quindi molto lisce.

Se parliamo di cucine in legno, solitamente non c’è problema di adesione ma al fine di evitare il rischio di comparsa di macchie dovute al legno stesso o a precedenti prodotti di colorazione o di pulizia (olii, cere ed altri) è comunque consigliabile la stesura di una mano di primer.

Dopo la perfetta pulizia e l’eventuale stesura di un fondo si aspetta una giornata (circa 24 ore) e si può iniziare a dipingere.

mobili cucina verniciati con pitture gesso autentico

Il colore nel barattolo va sempre mescolato accuratamente, le chalk paint di Autentico sono vernici naturali ed è normale che le varie componenti del prodotto si separino, quelle più pesanti vanno a fondo.

Dopo l’apertura è meglio mescolare per almeno un minuto il contenuto. A questo punto consigliamo di versare l’equivalente di una tazza in un altro recipiente e chiudere bene il barattolo originale.

Nel piattino o vaschetta si intinge il pennello o il rullino scelto per la stesura.

Qualora accada che il colore sembri troppo denso è possibile aggiungere fino al 10% di acqua in questo recipiente e poi nuovamente si mescola bene, la stesura sarà più fluida.

TIP: Mescolare NON significa “frullare” ma muovere il prodotto con un bastoncino o un cucchiaio al fine di far amalgamare bene tutti i componenti. agitare il barattolo o mescolare troppo vigorosamente fa inglobare aria dentro al colore, questo produce bollicine dopo la stesura ed è da evitare.

Le vernici gesso di Autentico sono molto coprenti, a seconda della superficie di base saranno necessarie due o tre mani per una perfetta copertura. SEMPRE mantenere 24 ore di intervallo tra una mano e la successiva.

Se per problemi non è possibile rispettare questo intervallo si può provare a stendere una nuova mano quando al tatto il colore non è più freddo, in genere dopo 4-6 ore tuttavia in ambienti umidi o freddi questo tempo potrebbe non essere sufficiente, meglio allora aspettare anche un tempo maggiore piuttosto che compromettere il lavoro già realizzato per accellerare i tempi.

cucina laccata rossa dipinta con vernici gesso autentico

TIP: Autentico Versante Matt è una chalk paint, come tale al tatto è normale appaia opaca, gessosa ed un poco ruvida, se questo aspetto infastidisce e si desidera una superficie opaca, ma liscia, è sufficiente dopo ogni mano passare come per spolverare una carta abrasiva dalla grana fine 400/500 e poi con uno straccio umido rimuovere la polverina creata. Si otterrà così un mobile laccato opaca e setoso.

Tutte le vernici siano esse sintetiche o naturali necessitano di circa 15 giorni dopo l’ultima mano per polimerizzare ed asciugare il profondità.

Naturalmente in questo periodo si può utilizzare la cucina con cautela, ponendo particolare attenzione ad evitare urti e utilizzando solo acqua, detersivi neutri per la pulizia ed un panno in microfibra.

Se avete smontato le ante il mio consiglio è di attendere 15 giorni prima di riposizionarli al loro posto, così il ciclo sarà concluso e la vernice sarà resistente.

cucina legno verniciata con colori vintage per legno autentico paint

Dipingere le ante della cucina è facile
STEP 3 – LA PROTEZIONE FINALE

Autentico Vintage è una vernice gesso pura, non contiene alcuna protezione. Una volta ottenuto l’effetto scrostato in stile shabby è perciò indispensabile proteggere la superficie dipinta.

Per via dell’intenso utilizzo dei mobili in cucina la migliore protezione che consiglio è Autentico Floor Varnish, disponibile con aspetto finale Matt-Opaco o SemiGloss-SemiLucido. Senza dubbio per chi ama lo shabby è indicata la finitura matt. Consiglio la stesura di due mani di protezione.
Per chi desidera un effetto finale patinato è possibile stendere una o più cere colorate dopo la stesura di Autentico Floor Varnish.

La linea Autentico Versante nella sua speciale formula comprende già la protezione finale, come abbiamo visto disponibile opaca o satinata (matt o eggshell). Include inoltre una speciale membrana anti-umidità che la rende perfetta per ambienti umidi e ricchi di vapore (perfetta quindi in cucina ed anche in bagno, taverna o cantina) ed anche il filtro UV per garantire che i colori rimangano inalterati nel tempo.

Come ulteriore precauzione proprio per l’utilizzo intenso e l’usura (si pensi alla zona intorno alle maniglie/pomelli della cucina) dell’ambiente cucina si può stendere una mano di protezione finale Autentico Floor Varnish anche se abbiamo utilizzato Autentico Versante.

cucina ante laminato dipinte che vernice gesso autentico paint

La stesura di Autentico Floor Varnish SemiGloss va eseguita in modo impeccabile, l’effetto finale potrebbe essere poco omogeneo se visto controluce.
Consigliamo sempre di mescolare molto bene la protezione finale e distenderla con tratto continuo senza ripassare più volte negli stessi punti. L’aggiunta di acqua fino anche alla percentuale del 20% renderà più facile la stesura omogenea.
L’ideale è fare delle prove per capire la diluizione e i passaggi per un risultato finale soddisfacente.

In alternativa la stesura di Autentico Floor Varnish Matt è in genere semplice, basta avere l’accorgimento di stenderla in ogni punto, una volta asciutta la superficie sarà opaca in modo omogeneo.

GUARDA il video tutorial per la stesura di Autentico Floor Varnish con RULLINO e con PENNELLO

Una volta trascorse una paio di settimane dall’ultima mano i mobili della cucina dipinti con Autentico Paint diventano resistenti e lavabili normalmente.

cucina moderna pitturata con colori vintage autentico paint

Autentico Versante è una vernice di ultima generazione, davvero performante.
Naturale e certificata per l’utilizzo anche su mobili destinati a bambini è di fatto una perfetta pittura lavabile per mille utilizzi sia dentro che fuori casa.

DIPINGERE IL PIANO DI LAVORO/TOP DELLA CUCINA

Gli stessi passaggi descritti per le ante e i mobili della cucina possono essere utilizzati anche per rinnovare il top, che sia in laminato, legno, granito, marmo, okite o altro!
Pulire molto bene, stendere una mano Primer, diverse mani di colore fino a copertura e, in questo caso, è sempre raccomandato stendere due mani di protezione finale trasparente.

L’idea in più è decorare il piano di lavoro con un effetto finto legno o con una decorazione a stencil! Realizzando così un piano veramente unico.

La perfetta asciugatura che avviene, come già detto, entro 2/3 settimane renderà il piano ricolorato estremamente resistente.

dipingi anche il piano di lavoro in cucina relook totale in cucina dipinto anche il piano di lavoro effetto legno vecchia cucina scavolini dipinta con nuovi colori compreso piano di lavoro cucina nera laccata dipinta in bianco e grigio, si può fare con le chalk paint autentico

Dipingere le ante della cucina è facile
COME PULIRE LA CUCINA DIPINTA?

Il periodo più delicato è quello immediatamente successivo alla colorazione delle ante. Soprattutto nei primi giorni, ipotizzando che si continui ad utilizzare la cucina, sono quelli più a rischio di danneggiamento.

Più passa il tempo, di giorno in giorno, più i prodotti stesi induriscono fino a raggiungere la resistenza finale entro circa 15 giorni.

Una volta trascorso questo tempo potete procedere a pulire la superficie come si fa normalmente con una cucina laccata industriale, tassativamente vietate le pagliette abrasive e detersivi acidi ed aggressivi.

Con un panno morbido e detergente delicato potrete pulire la cucina rinnovata ogni giorno senza pericoli.

In caso di finiture a cera evitare panni caldi e detergenti troppo forti che potrebbero letteralmente sciogliere la patinatura! In questo caso dovrete utilizzare un panno morbido, acqua fredda o appena tiepida e detergente neutro come ad esempio sapone di marsiglia sciolto in acqua.

Qualora in alcuni punti si assottigliasse la cera stesa sarà sufficiente stenderla nuovamente per ripristinare l’aspetto anticato. La stesura dopo il colore di Autentico Floor Varnish come suggerito mette al riparo da eventuali danni al colore steso.

cucina in pino trasformata con colori gesso autentico paint

PRONTI PER PARTIRE?

L’idea ti intriga ma non sai bene come muoverti? Guarda i nostri kit con tutto quanto ti serve per incredibili trasformazioni!

Hai in mente qualche colore ma non sei sicura che dal vero sia quello giusto? Ecco per te il kit 3x100ml  

Pennello in mano hai già scelto la prima cavia? C’è il kit taglia M   Se il mobile è di dimensioni generose quello che cerchi è il kit taglia L 

Ti senti pronto per dipingere la tua nuova cucina? Corri a prendere il tuo kit taglia XL 

***Nei kit non è mai incluso il fondo Primer se ritieni che ti serva puoi acquistarlo a parte nel formato 250 ml , 500 ml o 1 lt

cucina classica noce verniciata effetto laccato lucido con le chalk paint di autentico

Dubbi, domande, vuoi un supporto professionale?
SCRIVICI su WhatsApp al numero 3316824360 inviando qualche foto di quello che vuoi trasformare
riceverai la nostra consulenza gratuitamente
(servizio attivo in orari negozio, in base alla disponibilità di tempo, rispondiamo prima possibile). 

Per vedere decine di cucine trasformate con i prodotti Autentico Paint vieni nel gruppo Facebook più colorato del web!

Punto d’incontro di oltre 80.000 persone per trovare aiuto, ispirazione e scambiare opinioni.

Negli Album del gruppo ci sono centinaia di mobili dipinti con le Chalk Paint di Autentico: armadi, credenze, camere, bagni, piastrelle, cucine, vetrine e molto altro ancora.

ISCRIVITI AL GRUPPO FACEBOOK! 

36 pensieri su “Dipingi le ante della cucina e torna come nuova: idee, passaggi e foto.

  1. Laura dice:

    Buongiorno, vorrei sapere se ci sono delle persone che potrebbero dipingere le antine e il piano di una cucina, a Varese e provincia. Grazie mille

  2. Priano Silvia dice:

    Buongiorno, ho un armadio 6 ante in legno di pino tinta miele. Vorrei laccarlo tinta bianco/panna. È possibile? Un falegname mi ha detto che è difficile nascondere i nodi del pino. Grazie

    • Lucia dice:

      Buongiorno Silvia!
      É possibile laccare anche il legno di pino.
      Puoi mandarci una foto su whatsapp al numero 3316824360 e ti indichiamo i passaggio per ottenere il risultato che desideri.
      A presto!

  3. Scilla dice:

    Ciao! Vorrei rinnovare la mia cucina, è bianca con i profili color noce: corri uniformarla perché sia tutta bianca. È possibile renderla lucida?
    Grazie
    Ciao
    Scilla

    • Lucia dice:

      Benvenuta Scilla!
      Certamente è possibile dipingere la tua cucina.
      Scrivici su whatsapp al numero 3316824360 inviando qualche foto della cucina e ti seguiamo passo passo fino al risultato finale. A presto!

  4. Carmen dice:

    Buonasera, vorrei informazioni e consigli su come rinnovare la mia cucina.
    È in legno della scavolini color ciliegio modello Carol.
    Vorrei renderla più moderna .
    Indecisa se color tortora o bianca.
    È possibile avere effetto lucido.?

    • Lucia dice:

      Buonasera Carmen!
      Ci scriva al canale assistenza su WhatsApp al numero 3316824360 inviando qualche foto della cucina e le daremo consigli sui corretti procedimenti e prodotti per ottenere il risultato che desidera.

  5. maria monica frau dice:

    buongiorno
    vorrei sapere se in provincia di Varese avete nominativi di persone a cui affidare il lavoro di tinteggiatura della ante
    grazie in anticipo
    Monica

  6. Nicoletta rivetta dice:

    Buon giorno vorrei sapere se a Brescia avete nominativi a cui affidare la tinteggiatura della mia cucina grazie
    Nicoletta

  7. Alessandra Falco dice:

    abito in provincia di Milano (Basiglio) vorrei rinnovare le ante della cucina ma sono negata per i lavori manuali. avete qualche nominativo che potrebbe fare il lavoro? grazie

  8. Alessandra Pacaccio dice:

    Buongiorno,
    abito a La Spezia,potete fornirmi nominativi di personale che possa ridipingere alcune ante della mia vecchia cucina in laminato…..?da sola non credo di essere in grado di farlo!
    Grazie
    Alessandra

  9. maura dice:

    Buongiorno, vorrei anche io cambiare il colore alla mia cucina, potrebbe mandarmi qualche indirizzo di Verbania che sia in grado di farlo, altrimenti ci provo io con i vostri consigli e prodotti.Grazie

  10. Paola dice:

    Buongiorno, ho una cucina in legno color noce con piano in granito, vorrei cambiare il colore delle ante e delle parti a vista.
    Sono di Torino avete qualche nominativo di persone che possano aiutarmi?
    Grazie

  11. Irene dice:

    Buongiorno,
    ho una cucina in legno color ciliegio. Vorrei sapere se avete qualche nominativo di persone che possono svolgere questo lavoro a Bresso (MI).
    grazie.

  12. Marco dice:

    Buongiorno,
    ho una cucina in legno con ante in massello e interno in laminato. Vorrei sapere se avete qualche nominativo di persone che possono svolgere questo lavoro, prendendo vostri prodotti, zona Torrita di Siena (SI). Sono al confine tra province di Siena, Arezzo e Perugia…grazie!!!

  13. Nicola dice:

    Salve,
    Avete qualche nominativo su Roma?
    Orientativamente qual è il costo (materiale più manodopera) per ridipingere una cucina di 3,5ml?
    Grazie

    • Lucia dice:

      Buongiorno Nicola!
      Può contattare il nostro rivenditore per Roma : Le cose di Marina D di Marina D’Ortenzio Via Mugello, 28 (Zona Conca d’Oro – fermate metro nelle vicinanze Conca D’Oro e Jonio) – 00141 Roma
      Chiama per informazioni Cel. 3939445854
      Facebook: Le cose di Marina D
      E-mail: lecosedimarinad@gmail.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.