Test superato!

Nel Gruppo Facebook qualche settimana fa la nostra cliente Patrizia ha pubblicato il suo ultimo restyling.

Il post è stato volutamente ironico e ha strappato un sorriso a tutti!

Dopo aver letto le mie parole non avrai più scuse: sai perchè?

Le vernici di Lucia sono a prova di uomo!  
 
Ebbene si, questo è stato un lavoro a quattro mani: le mie e quelle di Davide!
 
Il vimini ci ha dato del filo da torcere, lo ammetto, troppi intarsi, incastri nascosti, punti che sfuggivano anche ad un occhio attento, infilare il colore tra uno spazio e l’altro non è stato semplice ma ci siamo riusciti, una sedia è stata fatta interamente dalle mani di un UOMO ed è perfetta!
 
Voi penserete: beh! ma magari Davide fa l’imbianchino ed invece noooooo….Davide odia fare qualunque lavoro in casa da buon informatico e dipingere non è nelle sue corde, ma con questi colori è tutto più semplice anche per un “pasticcione” come lui!
 
Certo…mi ha dipinto pavimento…ciotola del cane…infissi…e tutto quello che gli capitava a tiro 😅 ma alla fine ha fatto un ottimo lavoro!
 

passaggi per il rinnovo del salottino in vimini

Abbiamo seguito i passaggi classici:
  1. pulito con lo sgrassatore Tutto Pulito senza passare spugna abrasiva decisa perché il materiale era molto fragile
  2. passato una mano di fondo e circa 12 ore dopo abbiamo iniziato con il colore
  3. Sul tavolo abbiamo passato 3 mani del colore Nero Carbone nella versione Seta Opaca
  4. Sulle poltroncine abbiamo passato 3 mani del colore Carta da Zucchero sempre nella versione Seta Opaca

 

 

nessun uomo è stato maltrattato per questo restyling!

Chiaramente si sta scherzando.

Confermo che è stato divertente dipingere a quattro mani

Si ride si scherza e ci si rilassa insieme, dando nuova vita a dei pezzi che avevano necessità di un rinnovo. 

Che dire dei Colori di Lucia? 

La resa è stupefacente, la stesura è super semplice e basta caricare poco il pennello per avere un risultato meraviglioso, non cola e credetemi sono davvero incredibili!

Il mio consiglio è senza dubbio quello di provarli, lasciatevi stupire e, comè stato per me, non potrete più farne a meno!