Come nasce un progetto creativo? Da marrone a super chic : la credenza di Marzia

passaggi per creare un nuovo progetto creativo

Forse hai visto questo progetto nel Gruppo Facebook. Marzia Messina ha condiviso con noi tutto il percorso mentale che ha portato alla completa trasformazione della sua credenza partendo da…una tovaglia in plastica cinese!

A fine giugno Marzia scriveva così:

Mi sono trasferita solo per questo week end nella casa al mare che affitto ai turisti che desiderano un po’ di mare e cibo siciliano: io non sono qui per il mare e il cibo, ahimè, ma per rinfrescare tutte le pareti di casa dopo il passaggio annuale dei muratori dato che queste case di mare hanno necessità di piccoli ma continui interventi di manutenzione.
Ieri è stata una giornata intensa perché ho tolto i calcinacci rimasti in giro e lo sporco di un anno di chiusura, così, eccomi stamattina a indugiare un po’ indolente in giardino, e mi guardo intorno decidendo da dove iniziare.
Complice una pioggerella meravigliosa, ovviamente inizio dal caffè.
Mentre stilo la mia lista di priorità, la mia mente ha un flash, si accende, e la vecchissima credenza in ciliegio che tengo in veranda mi appare in tutta la meravigliosa bellezza del nuovo aspetto che mi è apparso davanti agli occhi.

Ecco, come nascono i miei progetti :

un corto circuito creativo, un miraggio tremolante e trasparente come un acquerello, ma con la forza irresistibile e seducente del richiamo di una sirena.
Per fortuna ho con me solo il necessario per le pareti perché altrimenti avrei già iniziato a lavorare sulla credenza, e avrei reso inutile la mia lista di priorità.
Ma il prossimo week end anche questo sogno ad occhi aperti lo trasformeró in realtà.

Spoiler:

la folgorazione mi è venuta dallo sguardo ozioso che si è allungato dalla tovaglia di plasticazza scivolando sulla credenza, e mi ha illuminata su stile e colori da usare.

DAL FLASH MENTALE AL PROGETTO FINITO

Per questo progetto tutto in Karma Style mi sono ispirata sul serio alla tovaglia di plastica cinesissima e al telo del divano, creando un mix che ha reso tutto l’ambiente ancora più gradevole di prima.
Proprio osservando i mille colori della tovaglia infatti ho elaborato il mio progetto per il rinnovo della credenza.
La credenza, povera, ormai condominio di tarli, gechi e ragni, è stata tutta smontata e trattata con abbondante bagno di antitarlo.
Poi preparata con omniclean e spugnetta abrasiva e infine trattata con vasellina per rendere difficoltosa l’adesione del colore.
Infine dipinta con una sola mano di Versante Matt Neutral, perché volevo un effetto delicato e acquarello molto stinto. Anche solo così aveva cambiato aspetto, diventando fresca e molto shabby, ma ovviamente non potevo fermarmi qui!
All’interno e nella parte superiore del ripiano ho fissato con delle puntine la tovaglia di plasticazza che adoro e che ho sui tavoli, per un effetto estremamente pittoresco.

Ecco il caleidoscopio di colori Autentico che mi hanno aiutata a creare la trasformazione:

Gli stencil sono tutti di Re-design with Prima.
Mi sono divertita un mondo a distribuire le decorazioni con stencil ovunque, mixando, sovrapponendo e giocando con le mille sfumature dei colori Autentico.
Mi allontanavo ogni tanto per osservare da lontano il risultato, e poi aggiungevo un rametto là, un fiorellino o una piastrella colorata.
Ho intenzionalmente lasciato a vista i buchi dei tarli, secondo me regalano a ogni lavoro con le chalk paint un’aria seducente e davvero vintage.

Nessuna finitura, solo un po’ di patinatura con cera Dark Brown, usata anche per ravvivare i ripiani.

Ps: i tarli hanno traslocato, ma gechi e ragni adesso hanno una dimora principesca!

Ecco cosa ti serve per i tuoi progetti creativi:

Karma Creations è Brand Ambassador Autentico Paint Italia.
Se desideri ricevere supporto per la realizzazione di un tuo progetto, puoi contattare Marzia
Per vedere altri lavori, puoi seguire la pagina FB Karma Creations e il mio account IG messina.marzia.

Hai domande sui prodotti Autentico o sui procedimenti necessari per il tuo progetto?

Affidati alla nostra assistenza gratuita attraverso il canale WhatsApp!

Scrivi le tue domande al numero 3316824360 e ti risponderemo con i nostri consigli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.