Restyling che paura: ovvero cosa ti passa per la mente prima di prendere in mano i pennelli! Cara amica del restyling, se per te l’idea di trasformare quel vecchio comò sembra più spaventosa di un film dell’orrore, continua a leggere! Con le vernici naturali “I Colori di Lucia”, ti prometto che trasformerai quel pezzo dimenticato in un capolavoro da esposizione. E no, non servono bacchette magiche o incantesimi complicati, solo un po’ di pazienza e il giusto tocco di colore. Prima di tutto, respira.  Sì, proprio così, prenditi un momento per immaginare il risultato finale.Proprio come ho raccontato in questo articolo “La immaginavo così!” Visualizza il tuo mobile rinnovato, splendente nel suo nuovo colore vibrante. Ti senti già meglio? Ottimo, ora passiamo all’azione! Scegli il nuovo colore. I Colori di Lucia hanno una palette così ampia che potresti sentirti come un bambino in una gelateria. Magnolia o Cioccolato? Rosso scarlatto o Blu Normandia? Qualunque sia la tua scelta, sarà quella giusta per il tuo mobile. E se hai dubbi, un piccolo test su una parte nascosta del mobile ti darà la sicurezza che cerchi. La preparazione è la chiave.  Non temere il carteggio! È meno impegnativo di quanto pensi e serve a rendere la superficie più accogliente per la nuova vernice. Pensa a questo passaggio come a una spa per il tuo mobile: una leggera esfoliazione per prepararlo al meglio. Con i miei prodotti non si fa polvere. Spruzza lo speciale sgrassatore Tutto Pulito e passa sulla superficie bagnata con la spugnetta abrasiva. É tutto quello che devi fare! In questo video tutorial ti mostro quanto sia semplice!  Dipingi con il cuore.  Quando applichi la vernice, fallo con amore e attenzione, come se stessi accarezzando il pelo di un gattino. Strato dopo strato, vedrai il tuo mobile prendere vita. E se qualche goccia dovesse cadere fuori posto? Nessun problema, siamo umani, non robot! In un attimo si recupera, si carteggia o si ripassa e il gioco è fatto. Aspetta e ammira.  Dopo ogni mano di vernice, concedi al tuo mobile il tempo di asciugarsi. È il momento perfetto per una pausa caffè o per fare il pieno di idee leggendo un articolo come questo: “Stile Boho Chic” Quando il tempo è passato, tocca delicatamente: se la vernice è asciutta appoggiando la mano non si sentirà più freddo al tatto, se necessario stendi una nuova mano di colore fino a quando il vecchio colore sarà solo nel rullino delle foto! Dopo il colore vorresti rendere ancora più speciale il tuo mobile?  Guarda le idee che ho collezionato per te qui: “6 idee per trasformare i tuoi vecchi mobili” Cura e amore eterno.  Una volta finito, il tuo mobile non solo avrà un aspetto fantastico, ma sarà anche facile da mantenere. Pulizia con un panno umido e il detergente per mobili dipinti MPlus, e sarà come nuovo per anni a venire. Vedi? Non è stato così terribile. Anzi, scommetto che ora stai già pensando al prossimo progetto di restyling. Ricorda, ogni pennellata è un’espressione della tua creatività. Quindi, armati di pennelli e colori, e trasforma la paura in arte! Restiamo in contatto! Visita il canale YouTube dove trovi i miei video tutorial per il fai da te. Spero che questo articolo ti sia piaciuto e ti abbia ispirato a rinnovare la tua casa con il fai da te e le mie vernici naturali: scrivi un commento e fammi sapere che ne pensi! Condividi le tue foto con l’hashtag #icoloridilucia, sarò felice di vederle! Hai domande sui COLORI DI LUCIA o sui procedimenti necessari per il tuo progetto? Affidati all’assistenza gratuita via chat nel canale WhatsApp! Scrivi le tue domande al numero 3316824360 e ricevi i miei consigli in chat!